Premio Ladislao Mittner 2018 in Scienze della Traduzione

Premio Ladislao Mittner 2018 in Scienze della Traduzione

E’ disponibile online il bando per il premio Ladislao Mittner. Leggi →

La nuova rassegna stampa mensile

La nuova rassegna stampa mensile

Articoli sull’Italia dai principali quotidiani e periodici tedeschi nell’ultimo mese. Leggi →

DAAD Italia è anche su Instagram

DAAD Italia è anche su Instagram

Il nuovo canale di comunicazione di DAAD Italia. Leggi →

Convegno ADIT dicembre 2017

Convegno ADIT dicembre 2017

Gli interventi alla tavola rotonda. Leggi →

Iscrizione ADIT 2018

Iscrizione ADIT 2018

Associati o rinnova l’iscrizione ad Alumni DAAD Italia per l’anno 2018. Leggi →

 

Premio Ladislao Mittner 2018 in Scienze della Traduzione

Buecher

Il Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico (DAAD) bandisce l’edizione 2018 del Premio Ladislao Mittner, dedicata alle Scienze della Traduzione.

Scadenza: 1° giugno 2018 (ore 12:00)

Il concorso si rivolge a giovani studiosi di scienza della traduzione, linguistica applicata e contrastiva, terminologia, lessicografia, ricerca sulle lingue speciali e linguistica computazionale, che si siano finora adoperati per intensificare il dialogo italo-tedesco nella loro disciplina e abbiano pubblicato almeno un’opera eccellente di carattere scientifico sulle questioni traduttive della lingua tedesca. L’opera deve essere stata pubblicata e consistere in un lavoro proprio (monografia, saggio, articolo, ecc.), che tratti scientificamente la traduzione e/o l’interpretazione della lingua tedesca. Non sono comprese le traduzioni di opere proprie o di opere di altri autori. Il bando non è rivolto ai traduttori.

Conferenze di ricerca trilaterali a Villa Vigoni

Conferenze di ricerca trilaterali a Villa Vigoni

Le scienze umane e sociali sono indissolubilmente legate alla cultura e alla lingua. Lingua e cultura ne sono, allo stesso tempo, oggetto e medium. Per rafforzare in modo duraturo il confronto e la formazione di reti fra ricercatori provenienti da Germania, Francia e Italia, nel campo delle scienze umane e sociali e con il fine esplicito di sostenere l’uso del tedesco, del francese e dell’italiano come lingue di ricerca, la Deutsche Forschungsgemeinschaft (DFG), la Fondation Maison des Sciences de l’Homme (FMSH) e Villa Vigoni hanno sviluppato il programma delle Conferenze di ricerca trilaterali, in cui il plurilinguismo rappresenta un principio fondamentale.

L’immagine dell’Italia sulla stampa tedesca

L'immagine dell'Italia sulla stampa tedesca

Care Socie, cari Soci!

Un sito che non viene aggiornato costantemente è un sito destinato a morire. Per questo motivo, noi di ADIT, siamo sempre alla ricerca di proporre nuovi contenuti, come p.e. questo che sta per partire e che dovrebbe avere una cadenza mensile. Si tratta di una rubrica, intitolata L’immagine dell’Italia sulla stampa tedesca, a cura della nostra socia Francesca Zilio, che proporrà articoli sull’Italia apparsi sui principali quotidiani e periodici tedeschi nell’ultimo mese.

Convegno ADIT dicembre 2017: la tavola rotonda

ADIT dicembre 2017

Si è svolto a Roma il primo Dicembre, nella bella sala conferenze del Dipartimento di Lingue, Letterature e culture straniere dell’Università degli Studi Roma Tre di Roma il primo convegno interdisciplinare dell’ADIT dal titolo
Italia e Germania, scambi accademici, scientifici, culturali.
Sfide e prospettive europee.
Molto nutrita la partecipazione dei soci, circa un centinaio, e di alto profilo il dibattito che si è tenuto sia in lingua italiana sia tedesca.

DAAD Italia è anche su Instagram

DAAD Italia su Instagram

DAAD Italia è adesso anche su Instagram.
Per chi fosse interessato ad avere in tempo reale informazioni su studio e ricerca in Germania nonché sulle borse di studio del DAAD può seguire il DAAD Italia su Instagram oltreché Facebook, Twitter e sul sito istituzionale.
Su tutti questi canali è possibile reperire anche notizie e curiosità sulla Germania e sulla lingua tedesca.

Nuovi bandi per borse di ricerca DAAD

Centro Informazioni DAAD Roma

Sono stati pubblicati i bandi per le seguenti borse di ricerca DAAD con scadenza 5 aprile 2018:

  • Borse brevi di ricerca
    Soggiorni di ricerca in Germania da 1 a 6 mesi; per laureandi della magistrale, dottorandi e dottori di ricerca di tutte le discipline; 1.000 euro mensili
  • Soggiorni di ricerca per professori e ricercatori
    Soggiorni di ricerca in Germania da 1 a 3 mesi; per professori e ricercatori di tutte le discipline; da 2.000 a 2.150 euro mensili
  • Nuovi inviti per Alumni (ex borsisti DAAD)
    Soggiorni di ricerca in Germania da 1 a 3 mesi; per Alumni di tutte le discipline che hanno fruito di una borsa di studio o di ricerca DAAD per più di 6 mesi; da 2.000 a 2.150 euro mensili

Borse di ricerca Leibniz-DAAD

DAAD fahnen

E’ stato pubblicato il bando per le borse di ricerca Leibniz-DAAD con scadenza 8 marzo 2018.

Questo bando offre borse di ricerca di 2.000 euro mensili per soggiorni di ricerca di 12 mesi presso i Centri di ricerca Leibniz in Germania e si rivolge a dottori di ricerca delle seguenti discipline:

  • scienze umanistiche e dell’educazione
  • scienze economiche e sociali
  • scienze della vita
  • matematica, scienze naturale e ingegneria
  • scienze ambientali

DAAD- Alumni/ae-Veranstaltung mit Saša Stanišić

Saša Stanišić

Liebe ADIT-Mitglieder!

Der DAAD hat gerade die Zusage für die Ko-Finanzierung der Alumni/ae-Veranstaltung vom 28.2.-1.3.2018 an der Katholischen Universität in Mailand gegeben. Zu Besuch kommt – so die Süddeutsche Zeitung – “der shooting star der deutschen Literaturszene”: Saša Stanišić. Aufgrund der DAAD-Finanzierung besteht wieder die Möglichkeit, für ca. 20 DAAD-Alumni/ae die Kosten für Übernachtung, Abendessen und Kulturveranstaltung (Leonardos Abendmahl in Santa Maria delle Grazie) zu übernehmen. In der Anlage schicke ich euch das vorläufige Programm und die Anmeldung. Interessierte Alumni/ae sind gebeten, sich so schnell wie möglich bei mir (sandro.moraldo@unibo.it) anzumelden.

Ich hoffe, viele von euch in Mailand begrüßen zu können.
Mit liebem Gruß
Sandro M. Moraldo

Which Germany after the Vote?

Which Germany after the Vote?

Which Germany after the Vote? Post-electoral Reflections on the Largest European Democracy

Venerdì 09 Febbraio 2018, 09:00
Sala delle Lauree
RM019 – Economia – Via del Castro Laurenziano 9, Roma

Venerdì 9 febbraio, presso la Sala delle Lauree dell’Edificio di Economia, si terrà il seminario internazionale “Which Germany after the Vote? Post-electoral Reflections on the Largest European Democracy”. Il dibattito verterà sul contesto politico-istituzionale creatosi in Germania in seguito alle elezioni per il Bundestag dello scorso 24 settembre 2017 e sull’impatto avuto sugli altri Paesi membri dell’Unione europea. All’incontro di studi, prenderanno parte, esperti e conoscitori della materia italiani e tedeschi, in un confronto interdisciplinare esaustivo ed autorevole.

Auguri da Alumni DAAD Italia

Alumni DAAD Italia

Care socie e cari soci ADIT,
un anno fruttuoso, di grande importanza per ADIT, sta per terminare e merita perciò di essere degnamente salutato. Proprio in questo 2017 il mio collega di Hannover, Peter Schlobinski, insieme al suo amico chitarrista Norbert Fischer ha inciso un brano e lo ha inviato ai suoi amici e colleghi per condividere con loro la gioia delle festività e dell’inizio del nuovo anno. Il pezzo si chiama Letter from Home ed è stato composto dal chitarrista jazz Pat Metheny. Mi fa dunque piacere ascoltare questo brano con voi ed in questo modo, anche a nome del consiglio direttivo, ringraziare tutti per avere collaborato con passione alla vita dell’associazione e partecipato numerosi al nostro primo convegno. Vi auguro di trascorrere lietamente questi giorni di festa e di iniziare nel modo più propizio il nuovo anno, nel quale ci attendono nuove sfide e traguardi da raggiungere.
Ecco il link per i saluti musicali!

Con i migliori auguri!

Sandro M. Moraldo